fbpx
[eltdf_separator type='normal' position='left' border_style='solid' color='#ff1949' width='38' thickness='3' top_margin='28' bottom_margin='10' ]

Richiedi maggiori informazioni

  /    /  Aggiornamento sicurezza sul lavoro  /  AGGIORNAMENTO ADDETTO PRIMO SOCCORSO

AGGIORNAMENTO ADDETTO PRIMO SOCCORSO

220,00

Il Corso di aggiornamento per addetti al primo soccorso per le aziende di tipo A, B e C,  deve essere frequentato una volta ogni 3 anni, per quanto riguarda almeno la parte pratica, per tutti i designati addetti al primo soccorso.  E’ possibile seguire il corso in aula oppure online e permette di ottenere l’attestato di avvenuta formazione valido su tutto il territorio nazionale.

 

Modalità: In aula

Sede delle lezioni: Salerno

Durata: 6 ore per gruppo A, 4 ore per gruppo B e C.

Certificazione: Attestato di frequenza

Norma di riferimento:

·       Articolo 45, comma 2, del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81.

·       Decreto 15 luglio 2003, n. 388 del Ministero della Salute.

Destinatari: Gli addetti per il primo soccorso per le aziende di tipo A, B e C.

Requisiti: nessuno

220,00

DETTAGLI DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO

ARTICOLO DI RIFERIMENTO

Il corso risponde all’articolo 18 comma 1 lettera b del D.Lgs 9 aprile 2008, secondo il quale i lavoratori designati per il primo soccorso devono essere istruiti sia teoricamente che praticamente sugli interventi di primo soccorso da applicare in caso di emergenza. I contenuti del corso e gli obiettivi minimi da raggiungere, sono definiti nell’allegato 3 del Decreto del 2003, n.388 del Ministero della Salute.

TIPOLOGIE DI AZIENDE

Le tipologie di aziende a cui fa riferimento il corso sono 3:

  • Gruppo A: ovvero tutte le aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all’art. 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334; le centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230; aziende estrattive ed altre attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624; lavori in sotterraneo di cui al decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320; aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni; aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno; aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.
  • Gruppo B: ovvero le aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.
  • Gruppo C: le aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

OBIETTIVI

L’aggiornamento obbligatorio, una volta ogni 3 anni, per almeno le attività pratiche, ha lo scopo di rinnovare le competenze degli addetti ai primi soccorsi e di aggiornarli su eventuali nuove tecniche.

PROGRAMMA

Il programma del corso differisce a seconda del gruppo dell’azienda, in base a quanto previsto dalla normativa.

Gruppo A

Durata: 6 ore

Gli argomenti trattati sono:

  • Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del SSN.

  • Principali tecniche di primo soccorso delle sindromi cerebrali acute.

  • Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta.

  • Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

  • Principali tecniche di tamponamento emorragico.

  • Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.

  • Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Gruppo B e C

Durata: 4 ore

Gli argomenti trattati sono:

  • Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del SSN.

  • Principali tecniche di primo soccorso delle sindromi cerebrali acute.

  • Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta.

  • Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

  • Principali tecniche di tamponamento emorragico.

  • Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.

  • Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

CERTIFICAZIONE RILASCIATA

Quelli offerti da S&F sono tutti corsi sicurezza online riconosciuti. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza, valido come certificazione per questo tipo di formazione in ambito lavorativo.

CORSO DI AGGIORNAMENTO ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO: MODALITÀ DISPONIBILI

In aula: seguirai il corso in una confortevole aula, dove potrai apprendere in modo chiaro e semplice tutte le nozioni necessarie ad ottenere le competenze previste per il tuo ruolo. Le lezioni si svolgeranno a Salerno.

Modalità

, ,

Durata

Cosa ti Occorre

Per Chi

, , ,

Categorie Professionali

, , , ,

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CORSO? CONTATTACI


    INIZIA SUBITO IL CORSO